Il Comune di Lucca si occuperà direttamente degli addobbi luminosi della città nel periodo natalizio

150mila euro dall’amministrazione per le luci di Natale che saranno accese dal 26 novembre al 9 gennaio

Si rinnova l’impegno del Comune di Lucca per la promozione della città durante il periodo natalizio e in particolare per l’illuminazione delle vie e delle piazze del centro storico e dei principali quartieri esterni della città. Il Comune di Lucca, in accordo con le associazioni di categoria, da quest’anno gestirà direttamente l’affidamento delle decorazioni luminose con una spesa totale di 150mila euro, 50mila in più rispetto al 2020. Saranno inoltre illuminate le quattro principali direttrici esterne: Borgo Giannotti, viale Castracani, viale Puccini e viale San Concordio.

Gli uffici comunali sono al lavoro in questi giorni per perfezionare l’affidamento degli allestimenti luminosi scelti in accordo con i rappresentanti delle associazioni dei commercianti con la novità che, da quest’anno, non sarà chiesto ai singoli esercenti un contributo per l’allestimento delle pendane luminose considerato il periodo di crisi dovuto all’emergenza sanitaria. Le luci natalizie saranno accese da venerdì 26 novembre fino a domenica 9 gennaio.

 

Share