L’Amministrazione comunale e la popolazione tutta si stringono al cordoglio della Farnesina, dell’Arma dei Carabinieri e dei familiari dell’Ambasciatore Italiano e del militare dell’Arma, uccisi in Congo, nell’adempimento del loro dovere.

Share