Il comune di Capannori chiede ai negozi di diventare la “Casa di Babbo Natale” per gli anziani della casa di riposo.

 

Nei negozi che aderiranno, i cittadini potranno comprare un pensierino personalizzato per gli ospiti di Casa Gori

 

A.a.a. cercasi negozi del territorio che vogliano trasformarsi nei prossimi giorni nella “Casa di Babbo Natale” dove i cittadini potranno acquistare un regalino personalizzato per gli anziani della Casa di riposo ‘Gori’ di Marlia.

In questo modo aderiranno all’iniziativa “Carissimo Babbo Natale”, ideata dall’associazione culturale ‘Telia’, e supportata dall’associazione ‘Ridolina’, dalla Capannori Servizi e dal Comune di Capannori, con l’obiettivo di far sentire ai ‘nonni’ di Casa Gori la vicinanza dell’intera comunità di Capannori, in questo Natale difficile per tutti.

Nel dettaglio, questa l’iniziativa: gli anziani della Casa di riposo hanno espresso i loro desideri, ovvero dei piccoli pensierini che farebbe loro piacere ricevere. Gli esercizi commerciali che aderiscono riceveranno la lista dei doni, e i cittadini che vorranno rallegrare il Natale degli anziani potranno acquistare un regalo della lista, che sarà recapitato con tanto di bigliettino personalizzato.

“Stiamo vivendo un periodo complicato – dice l’assessore alle attività commerciali Serena Frediani –. Gli ospiti della nostra Rsa stanno reagendo in modo stupendo, ma è importante far sentire loro l’affetto dell’intera comunità. In quest’ottica, come amministrazione, abbiamo accolto con piacere la proposta dell’associazione ‘Telia’ che vuole trasformare i cittadini in tanti piccoli Babbo Natale per i nostri anziani. E così oggi chiediamo ai negozi del territorio la loro disponibilità ad accogliere la lista dei regali sognati dagli ospiti della Rsa, in modo che nelle prossime settimane i cittadini possano recapitare un dono personalizzato all’interno della Casa di riposo. Gesti semplici che scaldano il cuore: quello di cui abbiamo bisogno tutti, chi riceve il dona ma anche chi lo fa”.

Le tipologie di negozi richiesti sono: negozi di prodotti alimentari; profumerie e articoli per la persona; fiori e piante; abbigliamento e merceria; gadget e articoli vari.

Gli esercizi commerciali interessati ad aderire possono scrivere alla mail: iniziative@comune.capannori.lu.it.

Share