IL COMUNE DI BARGA FAVOREVOLE AL PIANO DELLA KME

 

La giunta del Comune di Barga, alla luce del piano di sviluppo recentemente presentato da Kme, con l’approvazione del seguente documento:

  • Esprime piena soddisfazione per la volontà dall’azienda di investire sul territorio della Valle del Serchio, con l’intento di aumentare la produzione e i livelli occupazionali,  consentendo allo stabilimento produttivo di Fornaci di Barga di diventare fulcro della lavorazione del rame a livello europeo;
  • Dà piena disponibilità a collaborare a fianco  dei lavoratori e dell’azienda per raggiungere gli obiettivi di produzione e occupazione presentati;
  • Ritiene importante che l’azienda, attraverso una nuova piattaforma energetica, riesca a  ridurre i costi legati ai consumi energetici;
  • Esprime, al contempo, un giudizio negativo sull’ipotesi di raggiungimento di quanto sopradetto attraverso la realizzazione di un impianto di pirogassificazione o di gassificazione  che utilizzi pulper di cartiera od altro materiale di scarto, tenuto conto soprattutto delle caratteristiche geografiche, geomorfologiche, sanitarie e turistiche del territorio;
  • Auspica che KME, nella definizione del piano di rilancio industriale, tenga conto delle possibilità offerte dall’incentivazione pubblica per l’uso di fonti rinnovabili a costi calmierati, come già avvenuto con successo in diverse importanti aziende, anche della regione Toscana;
  • Invita l’azienda ad un tavolo tecnico/politico con le istituzioni locali e sovra comunali, al fine di trovare soluzioni alternative a quella proposta, atte a portare comunque ad una diminuzione dei costi energetici, al raggiungimento degli obiettivi di produzione e occupazione auspicati in concomitanza con l’abbattimento delle emissioni inquinanti .

Share