Il cocomero, il vero e proprio simbolo dell’estate.37884729_10155784144496814_6590353524431781888_n

 


Il solleone si fa sentire, aumenta l’arsura e niente sembra dissetare abbastanza: ecco allora che ci soccorre il cocomero.
Ne esistono una cinquantina di varietà. Le principali coltivate in Italia sono:
l’anguria Romagnola (medio-grossa, buccia sottile, polpa rossa, semi gialli).
il gigante di Fontarronco (tondo, grande, buccia verde scuro e striature chiare, polpa fibrosa color rosso intenso.
l’anguria di Viadana, in provincia di Mantova.
il cocomero di Pistoia e di Faenza (frutti sferici e di grandi dimensioni, polpa di color rosso vivo e semi neri).

Share