Il Circolo Tennis Italia 1939 di Viareggio si laurea campione regionale Fit femminile.

Lo storico circolo del tennis versiliese, fondato dalla famiglia Taddei, da ottanta anni rappresenta un punto di ritrovo e riferimento per i tennisti e da questa seconda generazione nell’attività di famiglia, la figlia Barbara Taddei, ne è la continuità gestendone con i genitori l’organizzazione portandone nuove idee e progetti che si stanno concretizzando.

Il titolo regionale, che è andato ad aggiungere un altro prestigio al già ricco palmares del Tennis Italia, è stato conquistato al termine del campionato a squadre femminile limitato 4.4 di classifica, ovvero giocato a due singoli ed in doppio su terra rossa, denominato: “Coppa delle Torri Femminile”. A portare a fregiarsi del titolo regionale il Circolo Tennis Italia 1939, è stata la squadra composta dalle giocatrici: Sandra Sagramoni capitano, Silvia Storari, Silvia Frediani, Catia Rossi, Ilaria Ancillotti e Cristina Macchia.

Le tenniste di Viareggio sono arrivate allo scudetto toscano iniziando dalla fase a gironi qualificandosi per il tabellone provinciale e vincendo in finale contro il tc Al Poggio di Lucca e quindi passando nel tabellone regionale. In questa fase il Tennis Italia ha battuto nei quarti di finale: il tc Livorno per 2-1, nella semifinale la Coop Tennis Livorno giungendo così in finale e trovando come avversaria il ct Massa Marittima affrontandolo in trasferta. Una finale vinta per 2-0 in cui nel primo singolo è stata vittoria netta di Silvia Storari che ha battuto Fiammetta Biagiarelli per 6-0, 6-1, mentre c’è stata battaglia nella seconda partita con Cristina Macchia che ha sconfitto Angela Bartoli con il risultato di 2-6, 6-2, 6-2 mettendo così al sicuro il punto decisivo della vittoria.

La presidente del ct Italia 1939, Barbara Taddei e si è detta fiera delle ragazze ringraziandole per la tenacia e lo spirito di squadra che le ha premiate con una vittoria regionale.

Share