L’ottima stagione sportiva del Cefa Basket Castelnuovo non è solo nei risultati della squadra di Promozione. Il presidente Vincenzo Suffredini e tutta la dirigenza può, infatti, festeggiare anche il cammino della squadra Under 16 allenata da un coach giovane, ma ormai di lunga esperienza, come Michele Rocchiccioli. Infatti, i ragazzi giallo neri sono in testa al proprio campionato e hanno vinto lo scontro diretto contro Audax Carrara allungando così in classifica. Il Cefa ha vinto 10 gare su 11 perdendo solo alla seconda giornata a Carrara, ma a Castelnuovo c’è stata la rivincita con tanto di differenza canestri ribaltata: sconfitta 53 a 50 all’andata, vittoria 67 a 60 al ritorno. Striscia aperta dunque per i ragazzi di Rocchiccioli che ora hanno 4 punti di vantaggio, ma è come fossero 6, su Carrara, mentre le altre, da Versilia a Capannori, da Viareggio a Libertas Lucca, sono tutte più indietro anche se in corsa per un posto ai playoff dove si qualificano le prime 4. «Contro Carrara è stata una partita intesa ed equilibrata – dice coach Rocchiccioli – siamo stati bravi a duellare punto a punto e poi partire forte nel terzo quarto allungando. Abbiamo subito la loro rimonta, ma abbiamo ancora una volta dimostrato la nostra forza riuscendo a ricompattarci e chiudere sul 67 a 60 finale. Questi ragazzi stanno facendo un’annata strepitosa, mi auguro si possa continuare su questa strada». Questo il tabellino della sfida con Carrara: Ferrari 7, Tosoni 9, Guidi 19, Sanna, Grandini 30, Luccarini 2, Tardelli, Leonardi, Salotti. Questo invece il roster completo a disposizione di coach Rocchiccioli: Luca Ferrari, Alessio Tosoni, Andrea Guidi, Michele Sanna, Mauro Grandini, Francesco Luccarini, Iacopo Tardelli, Erjon Merhori, Gianluca Leonardi, Samuele Saletti, Jacopo Salotti, Catalin Micutra, Adamo Mykolaitis.

Share