IL CEFA SI RISCATTA SUBITO: LUCCA KO NEL DERBY

 

Si tinge di giallonero il derby tra Cefa Basket Castelnuovo e Skywalkers Lucca. Gli uomini di Maurizio Romani fanno valere il fattore campo e vincono per 66 a 57 la loro seconda gara di campionato. Primo quarto di marca ospite, ma il Cefa resta in scia e i fratelli Angelini suonano la carica: 58 punti a referto sui 66 totali della squadra per Andrea e Simone. Decisive anche le difese tattiche studiate da coach Romani che mandano in confusione gli ospiti. Nell’ultima frazione i gialloneri piazzano un parziale che sembra decisivo volando sul 52-42 a 5′ dalla sirena. Con Giovannetti, Cattani e una tripla di Vanacore gli ospiti tornano a -5 ma nel finale nonostante la pressione a tutto campo Pozzi e compagni sono lucidi nel giocare col cronometro e nel capitalizzare i viaggi in lunetta.

 

 

Finisce con il palazzetto in festa per una importantissima vittoria. «Siamo molto soddisfatti per il successo e soprattutto per il carattere dimostrato dai ragazzi – dice coach Romani – dopo un avvio complicato siamo stati bravi a rimanere sul pezzo e ad applicare il piano partita. Un mese fa in precampionato ne abbiamo presi 30 da loro e sapevamo della loro forza. Li abbiamo rispettati e partendo da sfavoriti abbiamo ribaltato il pronostico volendo fortemente questa vittoria. L’assenza di Tozzini ci ha agevolato ma anche noi avevamo due ragazzi fuori e le rotazioni sono state difficili. La squadra sta cominciando ad avere un’identità e dimostra di saper soffrire e questo è fondamentale per il nostro cammino. La tattica è importante ma è l’animus pugnandi che fa la differenza».

 

 

 

CEFA BASKET – SKYWALKERS LUCCA 66-57  (11-14; 27-26; 42-42)

 

CEFA: Galletti, Suffredini, Angelini A. 32, Pozzi, Angelini S. 26, Biagioni ne, Guidugli, Lana 4, Ferrando, Tosoni A. ne, Masini 2, Bertucci 2. All. Romani

 

LUCCA: Isola ne, Quiriconi 3, Cattani 13, Landucci 7, Sorbi ne, Giovannetti 3, Francesconi 2, Merciadri 6, Sodini R. 8, Vanacore 3, Sodini D. 2, Tofanelli 10. All. Nalin

 

Share