IL CEFA CHIEDE IL RINVIO DEI CAMPIONATI

 

Il Cefa Basket Castelnuovo chiede il rinvio dei campionati. Lo fa con una lettera che il presidente Vincenzo Suffredini ha inviato alla Federazione Italiana Pallacanestro dato il difficile momento dettato dall’emergenza sanitaria.

La società giallo nera, che già da alcuni giorni ha sospeso le proprie attività in palestra, si unisce ad altre che già hanno fatto pervenire la lettera in federazione. «E’ opportuno che la federazione prenda in seria considerazione l’ipotesi di rimandare l’inizio dei campionati per far fronte a quanto sta emergendo in questi giorni – dice Suffredini – nella nostra area stiamo vivendo momenti di alta criticità per il numero elevato di positivi e  di quarantene che stanno portando anche alla chiusura di numerose classi delle scuole di ogni ogni ordine e grado, dalle scuole materne, alle scuole superiori.

Non neghiamo la nostra preoccupazione nell’ esporre in questo particolare momento  i nostri tesserati, le nostre famiglie e tutte le persone che gravitano intorno alla nostra società, mettendo a rischio la loro salute e non giudicando favorevole la situazione in contesto sanitario del genere, quando avanti a tutto dovrebbe esserci la sana competizione e la voglia di fare sport».

Share