Presentato il Carnevale di Veneri 2020, 39° edizione L’evento, a ingresso gratuito,  è patrocinato dal comune di Pescia 

Annalena Gliori “Grande esempio di volontariato attivo”

 

Veneri 2,9 e 16 Febbraio, ore 14.30

 

Con una conferenza stampa che si è tenuta in comune a Pescia, alla presenza del sindaco di Pescia Oreste Giurlani e dell’assessore Annalena Gliori  è stata presentata la 39° edizione del Carnevale a Veneri, rappresentata dal vicepresidente Sandro Di Marco.

 

Rimane la tradizione dell’ingresso libero, insieme a tante  novità di questo 2020 : verrà istituito il primo concorso della migliore mascherina e della migliore famiglia mascherata gestito dalla redazione del Giornale di Pistoia e Valdinievole;   ritorna la mitica mongolfiera e la possibilità di salirvi con i propri bambini e di provare l’ebbrezza di un volo controllato per vedere dall’alto Veneri ed il suo carnevale. Anche per quest’anno ci sarà il carro dedicato ai mestieri (dall’attuale ai più antichi in forma goliardica)  la Formula Uno con la sua Ferrari, la casetta di Masha e Orso, la mitica barca di raccolta rifiuti del mare nelle acque infestate da coriandoli e allegria ed il nuovo carro dedicato al castello di re Artu’ e la spada nella roccia.

 

Sono nove i carri che sfileranno per le vie del paese fra i quali il magico trenino,  per l’occasione con tante luci ,che ricordano i colori dei coriandoli, del mondo delle favole e dei supereroi  con i vagoni dove possono salire i bambini guidato da una fantasiosa locomotiva.

 

Una festa dedicata ai principali attori del carnevale, i bambini. Per loro sono previste tante sorprese. Si alterneranno nelle tre domeniche il gruppo di animatori di Christian e i suoi giocolieri,  che intratterranno i piccini con la baby dance, trucca bimbi e giocoleria.

 

La C&J eventi presenterà la Bella e la Bestia con spettacoli live tratti dal film omonimo della Walt Disney. Ci saranno 3  cosplayers con il loro fantastico travestimento a sorpresa The Watcher’s Lab, che saranno a disposizione per le foto e per condividere momenti di fantasia.  Sarà presente anche Fire Aida che si esibisce in diverse piazze italiane portando colore e calore nei sui spettacoli da strada ed inoltre, eccezionalmente e direttamente dalla trasmissione All together now, il giudice cantante Sunymao, che ha partecipato a diversi spettacoli televisivi  come performer il quale, insieme ad altri cosplayers, farà spettacolo con spettacoli e canti.

 

Non mancheranno le ormai caratteristiche giostre con delle novità.

Sfileranno anche i ragazzi del gruppo giovanile parrocchiale insieme ai ragazzi del centro socio riabilitativo il Faro in una mascherata che avrà come tema la storia dell’arte e i quadri d’autore.

 

Spazio anche alla musica, con la street band Pedrasamba con le sue percussioni   e gli animati spettacoli di ballo con le ragazze delle Flowers girls e al ritorno della mitica ruota della fortuna che permetterà a tutti di giocare e vincere prelibatezze culinarie, che saranno comunque disponibili negli stand gastronomici presenti.

 

Per la sfilata del 9 febbraio è prevista anche la diretta di Radiostar.

 

“Oltre che essere l’unico evento carnevalesco del nostro territorio, è davvero un grande esempio di come una comunità si attivi attraverso il volontariato per realizzare una manifestazione molto apprezzata, a misura di famiglia, dove davvero prevale il sano divertimento- dice l’assessore Annalena Gliori-. Invito specialmente chi non ha mai avuto la possibilità di parteciparvi, di fare un salto a Veneri in queste tre domeniche: non se ne pentirà”.

 

Share