IL BUCCELLATO DI LUCCA

13876166_1017318051700774_1658206015687242789_n

Impastare 500 grammi di farina doppio zero con 150 grammi di zucchero, 20 grammi di semi di anice, 15 grammi di lievito di birra (sciolto in acqua tiepida amalgamato con farina e fatto riposare un po’), 50 grammi di uvetta.
L’impasto dovrà avere la stessa consistenza di quello del pane. Dargli la forma di ciambella o di un filoncino, far lievitare, cuocere in forno per circa 45 minuti a 180 gradi e tolto dal forno spennellare la superficie con sciroppo di zucchero, .
Ogni altro ingrediente aggiunto come uova, burro, latte, noci sono manipolazioni moderne delle pasticcerie. di ezio lucchesi

 

Share