Il ” barco” del riso.

Tra settembre e ottobre, secondo l’andamento climatico, inizia la raccolta del riso.
Fino al 1950 il raccolto veniva praticato manualmente con un falcetto e ammassato nei barchi, sulle aie, come si faceva col grano, per aspettare poi il passaggio della macchina per la battitura.
Attualmente il raccolto viene eseguito esclusivamente mediante l’impiego di moderne mietitrebbiatrici.

Share