IL 1 MAGGIO HO CERCATO LA CHIESA DI PUTICIANO….
ECCO QUEL CHE RESTA.
Puticiano (oggi nel territorio di Anchiano), già ricordato nelle carte arcivescovili del 919, fu parrocchia e comune sul colle di Castelletto, a est di Anchiano. Il paesello si estinse rapidamente tra il 1630 e 1632 per la grande peste che funestò l’Italia ed anche la Lucchesia. Forse la peste arrivò alla “cartiera” di Anchiano con una balla di stracci contaminati, proveniente da Bologna.
Insieme agli anchianini potremo fare qualcosa ?!?!?
Le foto in bianco e nero sono del 1925.

 

 

 

 

 

 

 

 

La porta di ingresso della chiesa di Puticiano, completamente rivestita di vegetazione infestante.
Il tetto è ormai crollato da molti anni.

 

FONTE GABRIELE BRUNINI

Share