I piatti di campagna: i fagioli schietti

26219848_10155288330141814_9198929785147957195_n

Fagioli schietti perchè cucinati da soli,con un soffritto di verdure, un po’ di salsa di pomodoro, senza pasta… l’unica variante era, .in inverno, l’aggiunta di qualche bella cotica tenera di maiale: si mangiavano così, con abbandante pane raffermo.
Un tempo per questo piatto si usavano i fagioli dall’occhio, i fagioli piccoli con la tipica macchietta nera, il classico fagiolo dell’orto di campagna, l’unico fagiolo autoctono del Vecchio Mondo, che, fino a qualche decennio fa, appariva ancora sulle nostre tavole; ora sono quasi scomparsi, sostituiti da quelli di provenienza americana, più grandi e più belli alla vista….

Share