I pagamenti al Comune ora si fanno online grazie al sistema PagoPA

Il sindaco Andrea Bonfanti mostra la piattaforma per i pagamenti elettronici

Nuovo traguardo sotto il segno dell’innovazione per l’amministrazione Bonfanti. Da oggi (venerdì) i cittadini possono effettuare pagamenti verso il Comune di Pescaglia per servizi, come mensa e trasporto scolastico, corrispettivi, come oneri di urbanizzazione e diritti di segreteria, o altro, come uso della sala consiliare, direttamente online con carta di credito, Paypal o altri sistemi di pagamento digitali. In alternativa ci si può recare nelle tabaccherie, in banca o all’ufficio postale. Se si preferisce si può a anche utilizzare anche l’internet banking. Si tratta di una vera e propria “rivoluzione digitale”, con l’obiettivo di rendere più semplici e sicuri i pagamenti, che l’amministrazione comunale consegue con l’adesione al sistema nazionale PagoPa.

“Siamo da tempo impegnati in prima linea per offrire ai cittadini di Pescaglia soluzioni all’avanguardia che possano rendere più semplice la loro vita – spiega il sindaco, Andrea Bonfanti -. L’attivazione dei pagamenti elettronici per alcuni fra i principali servizi erogati dall’Ente, primi fra tutti il trasporto e la mensa scolastica, va proprio in questa direzione. In una società che fa sempre più ampio utilizzo della tecnologia e con le connessioni a internet che hanno una buona penetrazione anche nel nostro territorio, questo nuovo servizio che offriamo ai cittadini è quanto mai rilevante. Effettuare in maniera più semplice e sicura i pagamenti, risparmiando tempo è quindi una realtà concreta per Pescaglia”.

Per effettuare i pagamenti elettronici è necessario accedere all’area “Servizi online” del sito web istituzionale www.comune.pescaglia.lu.it. Dopo essersi registrati inserendo i propri dati, bisogna proseguire su “Servizi privati” e poi su “Pagamenti online”. A questo punto è possibile effettuare un pagamento scegliendo fra utilizzo sala consiliare, mensa scolastica, trasporto scolastico, doposcuola, attività estive, oneri di urbanizzazione e costo di costruzione, diritti di segreteria e altri pagamenti. Dopo aver inserito tutti i dettagli sarà possibile visualizzare il proprio “Carrello pagamenti”. Da qui sarà possibile scegliere se effettuare il pagamento online collegandosi direttamente alla piattaforma PagoPa oppure se stampare un avviso da utilizzare presso uno dei soggetti che erogano il servizio di pagamento (Psp). Le transazioni di pagamento sono soggette a commissioni da parte degli stessi psp.

Per informazioni è anche stata attivata un’email dedicata: pagopa@comune.pescaglia.lu.it

Share