Domande entro il 22 aprile 2022

I NUOVI BANDI PER IL SOCIALE DELLA FONDAZIONE CRL –  SI PARTE CON L’INCLUSIONE SOCIALE DEI GIOVANI

I progetti dovranno coinvolgere una rete di almeno due soggetti

 

 

Lucca, 3 marzo 2022 – Erano stati annunciati ed eccoli qua. La Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca ha pubblicato il primo dei suoi nuovi bandi per il Sociale, più aderenti alle esigenze della contemporaneità e dedicati ad obiettivi specifici e concreti.

È infatti possibile fare domanda per accedere alle risorse messe a disposizione dal bando “Nessuno escluso” per l’inclusione scolastica e sociale di giovani italiani e stranieri, aperto fino al 22 aprile e nato con l’obiettivo di sostenere progetti e iniziative che promuovano l’integrazione nel campo dell’educazione e della formazione di giovani minori stranieri non accompagnati, giovani con disabilità fisica o psichica, giovani provenienti da famiglie a basso reddito o in situazioni di fragilità sociale.

“Alla base del bando – ha commentato il presidente della Fondazione Marcello Bertocchini – c’è una specifica convinzione: ragazze e ragazzi devono poter godere in maniera equa degli stessi strumenti per ‘essere padroni’ del proprio futuro e solo eliminando le disuguaglianze sarà possibile assicurare a tutti le medesime opportunità, garantendo così una necessaria giustizia sociale e costruendo le basi per una solida pace sociale all’interno delle singole comunità e della popolazione tutta.”

La Fondazione ha infatti individuato nell’inclusione scolastica e sociale i campi di azione grazie ai quali è possibile ridurre e colmare tali disuguaglianze, soprattutto in un contesto che ‘paga’ ancora le gravi conseguenze della pandemia.

Altra novità. Il bando è destinato a reti formate minimo due realtà con sede nella provincia di Lucca: un ente del Terzo Settore, con ruolo di soggetto capofila, che agisca nell’ambito dell’integrazione sociale e culturale e almeno un soggetto, con ruolo di partner, che operi istituzionalmente all’interno del sistema scolastico o, in alternativa, possa dimostrare tramite convenzioni o accordi la sua partecipazione attiva nei servizi sociali ed educativi territoriali. Il ruolo di soggetto partner può essere assunto anche dalle amministrazioni locali e territoriali.

Il bando è disponibile sul sito www.fondazionecarilucca.it dove è possibile formulare la richiesta, esclusivamente on-line, entro e non oltre il 22/04/2022.

Sarà poi necessario stampare il modulo di richiesta, automaticamente composto a seguito della conferma, ed inviarlo alla Fondazione entro il 29/04/2022, debitamente sottoscritto e completo di tutti gli allegati, tramite la mail bandi@fondazionecarilucca.it, oppure, alla PEC interventi.fondazionecarilucca@pec.it.

 

 

Share