I nonni lasciano il loro segno nell’anima dei nipoti35168004_10155680089611814_7775486304506085376_n

 li aiutano a crescere con amore. Nella famiglia patriarcale i nonni erano una presenza costante e avevano rispetto e un loro ruolo.
Poi, negli anni 50/60, con abbandono della vecchia famiglia d’origine dei giovani che lasciavano la campagna per la fabbrica, si creano nuovi nuclei di dimensione molto più piccoli, dove i coniugi spesso abitano con uno o due figli. Il cordone ombelicale prima esistente con le precedenti generazioni sembra caduto, tagliato di netto. E’ la nascita della famiglia “mononucleare”, ulteriormente ridottasi, spesso, ad un unico elemento. Ma i nonni restano ancora un punto fisso, importante, personificano il legame della catena della storia familiare.

Share