Il gruppo podistico dei Marciatori Morianesi sono stati presenti a Careggine alla “Ciaspolata della Garfagnana – Sulle nevi delle Alpi Apuane” trasformata dagli organizzatori, per  la carenza di neve e dopo un rinvio nella “Scarpinata della Garfagnana”, dove si sono cimentati in una passeggiata nei boschi del Monte Cima in località Vianova.

L’evento che era curato dalla collaborazione tra l’Associazione Monte Sumbra, Comune di Careggine, Parco Alpi Apuane e Unione Comuni della Garfagnana, si doveva tenere il 7 febbraio, ma che era stato spostato poi al 23 e nonostante la neve non si sia fatta vedere, gli stessi organizzatori, sono riusciti a trasformare la sfortuna in un’ottima occasione per passare una domenica in allegria immersi nella natura. Tutto questo ricorrendo alla nuova parola d’ordine che era: “via le ciaspole e metti su gli scarponcini”.

Così hanno fatto la trentina di podisti del club morianese che, guidati dal presidentissimo “Penna” Mario Manfredini, si sono ritrovati assieme ad altri team podistici e non, a percorrere i sentieri dell’area boschiva del Monte Cima e dintorni. Un centinaio di persone che hanno reso così quella domenica senza neve in un momento di allegria, divertimento e soddisfazione per gli organizzatori.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Share