“UN ESEMPIO DI BUONA PARTECIPAZIONE” I genitori contribuiscono a rendere bella la Scuola di Porcari

La cura degli spazi scolastici coinvolge sempre di più anche i genitori. Nell’Istituto Comprensivo di Porcari ci sono diversi progetti che prevedono la partecipazione dei genitori proprio per il loro abbellimento. Nelle Scuole dell’Infanzia il progetto “Senza Zaino per una Scuola Comunità” e per le Scuole Primarie e Secondaria di 1° grado il progetto “Tutti a scuola” prevedono diverse iniziative che vedono coinvolti a vario titolo i genitori.

In particolare in tema  di ambienti  scolastici ormai non si tratta solo di garantire sicurezza e manutenzione, area in cui l’amministrazione di Porcari da sempre si adopera con  interventi attenti e continui, ma anche di creare ambienti curati e belli intesi come  supporto e  stimolo per un apprendimento moderno, condiviso e consapevole di tutti alunni. Rendere quindi le scuole, oltre che sicure, anche belle rappresenta una nuova sfida in cui anche i genitori possono intervenire. Con i materiali messi a disposizione dall’Ente Locale, ecco che la scuola primaria “F.Orsi”  di Porcari, in questo periodo di vacanze natalizie, ha aperto le porte ai genitori volontari per intervenire nel progetto di decoro e abbellimento, con la consapevolezza che un ambiente ben curato potrà contribuire al miglioramento dell’apprendimento, ma soprattutto a quel rispetto e cura degli spazi pubblici che deriva solo da un senso di appartenenza.


Share