I fossi… La prima funzione che assolvono è raccogliere l’acqua in eccesso dai campi26001161_10155266555626814_6616895301885112920_n

e convogliarla ai capofossi e da questi ai canali e ai fiumi vicini. I fossi sono, per la realtà della pianura padana, una ricchezza importante. Spesso sono facilmente evidenziati, nel piatto panorama agreste, dalle file di quelle piante capitozzate in inverno (si lascia solo un paio di metri di tronco mentre tutti i rami vengono tagliati) e ricche di lunghi e sottili rami gialli zeppi di foglie lanceolate: i salici vinchi.
Inoltre, i fossi, in campagna, hanno da sempre rappresentato dei confini. “Saltare il fosso” identifica, quindi, il prendere una risoluzione definitiva , fare una scelta importante, l’operazione di valicare d’un balzo dei confini, più o meno metaforici…

Share