“I fiori di aprile: la Calla, Zantedeschia aethiopica

Le calle iniziano a mostrare le loro inflorescenze nel mese d’aprile, per proseguire praticamente fino alla fine di luglio, Le calle sono piante che per la loro semplicità evocano il giardino dei nonni: fioriscono già in aprile e coltivate in piena terra trovano una collocazione ideale in luoghi a mezzombra.
I fiori hanno una forma elegante, raffinata, con steli lunghi anche più di 50 cm, formati da una unica foglia, generalmente bianca, avvolta ad imbuto, la spata, che racchiude lo spadice di colore giallo intenso, simile ad una spiga.
È da sempre uno dei fiori più amati, nonché considerati fra i più belli per la coltivazione in aiuole o fioriere: la calla stupisce per la sua eleganza e il candido bianco della varietà più diffusa, sebbene ne esistano anche varietà colorate. Nel linguaggio dei fiori indica la donna, la purezza, l’eleganza e l’eternità.

Share