I dolci delle feste: La torta della nonna.

 


Così è universalmente chiamata questa torta ripiena di crema all’uovo, di cui si conoscono diverse versioni, più a meno simili.


La base di partenza è una frolla fatta con 350 gr. di farina, 125 gr. di burro freddo di frigo, 4 cucchiai di zucchero, 1 tuorlo e 1 uovo intero, una grattata di buccia di limone e due cuccchiaini rasi di lievito. Si impasta velocemente e si tiene in frigo.


Poi si prepara una crema pasticcera ( da fare anche qualche ora prima , volendo, così si raffredda bene), con mezzo litro di latte, 4 tuorli, 150 gr. di zucchero, 4 cucchiai rasi di farina, e un ricciolo di buccia di limone da togliere appena cotta.


Stendere la frolla lasciandone un quarto per la copertura, bucherellare la superficie e versare la crema ben fredda. Stendere la frolla rimasta in un cerchio sottile, su un piano infarinato, e ricoprire la torta. Chiudere e saldare i bordi e cuocere a 180° per 25-30 minuti. A cottura ultimata decorare con i pinoli e zucchero a velo.

Share