Questa notte i Carabinieri di Lucca hanno tratto in arresto per tentato furto in abitazione un cittadino tunisino di anni 21, in Italia senza fissa dimora.

 

I militari sono intervenuti in Altopascio, nei pressi della Stazione ferroviaria dove un 65enne del luogo aveva sorpreso lo straniero all’interno della sua abitazione nella quale si era introdotto previa effrazione della porta di ingresso.

Una volta scoperto, il tunisino si dileguava mentre il proprietario di casa chiedeva l’intervento dei Carabinieri che prontamente intervenuti individuavano il ladro ancora nei pressi della casa.

Al termine di una colluttazione, dopo un iniziale tentativo di fuga dello straniero, lo stesso veniva immobilizzato e tratto in arresto.
Il tunisino che è stato successivamente associato alla casa circondariale di Lucca dovrà altresì difendersi dall’accusa di resistenza a pubblico ufficiale.

 

 

Share