“I benefici del camminare” – conferenza dell’Azienda USL Toscana nord ovest

alla Fortezza di Mont’Alfonso

“I Benefici del Camminare”. Era questo il tema della conferenimages (1)za organizzata per sabato 19 marzo alla

Fortezza di Mont’Alfonso di Castelnuovo Garfagnana dall’Azienda Usl Toscana nord ovest in

collaborazione con l’associazione “Tra Terra e Cielo” e con la Provincia di Lucca.

Alberto Tomasi, direttore del Dipartimento della Prevenzione di Lucca, ha illustrato i benefici fisici e

mentali dell’andare a piedi, e l’incontro è stato preceduto da una passeggiata facile dal centro di

Castelnuovo alla Fortezza, imponente complesso tornato negli ultimi anni agli antichi splendori grazie

al recupero effettuato dalla Provincia di Lucca e per questo oggi fruibile a tutti come importante polo di

attrazione della Garfagnana.

La manifestazione era inserita nell’ambito della “Festa del Camminare” che si è svolta dal 18 al 28

marzo ed aveva come fulcro il Rifugio Isera a Corfino.

Dopo una passeggiata da Piazza Umberto I a Castelnuovo, nella sala Porta Nordo della Fortezza di

Mont’Alfonso si è svolta la conferenza, aperta da Maurizio Baldini, dell’associazione “Tra Terra e

Cielo”, che ha parlato sul tema “WALK, EAT, LOVE: Camminare, Mangiare bene, Curare le

relazioni. Tre chiavi per mantenersi in buona salute! Tre chiavi per la Felicità?”.

Alberto Tomasi, direttore del Dipartimento di Prevenzione di Lucca, ha poi approfondito l’argomento

“CAMMINARE, il modo più semplice e sano per mantenersi in forma. Consigliato a tutte le

età”.

La Festa del Camminare è una manifestazione di 11 giorni con decine di ospiti e guide ambientali,

cammini di avvicinamento e osservazioni del cielo, trekking a cavallo, letture in cammino, passeggiate al

chiaro di luna, consigli su come fare lo zaino, sulla scelta delle scarpe più adatte e sul cibo da viaggio.

Share