in grecia è rivoluzione ma i ns. telegiornali, hanno paura di un contagio e che scoppi una rivoluzione in tutta europa

La polizia greca ha sparato gas lacrimogeni per disperdere gli agricoltori che stanno protestando contro la riforma delle pensioni. I manifestanti hanno lanciato pietre contro l’edificio del ministero dell’Agricoltura nel centro di Atene, anticipando la grande manifestazione prevista nel corso della giornata.

Agricoltori provenienti da tutta la Grecia si stanno dirigendo verso la capitale per protestare contro i piani del governo di aumentare i contributi previdenziali e le imposte. Circa 800 agricoltori provenienti da Creta, l’isola più grande della Grecia, si sono scontrati con la polizia all’ingresso del ministero, lanciando pietre e rompendo finestre. In risposta, gli agenti hanno usato gas lacrimogeni.

Share