Grido di aiuto da parte dei dipendenti delle mense socolastiche

 

Si alza forte il grido della categoria dei lavoratori/lavoratrici della ristorazione scolastica. Alle maestranze in estrema difficoltà serve un sostegno economico con il prolungamento degli ammortizzatori sociali. Alcuni dipendenti, questo mese, hanno ricevuto buste paga con la metà dello stipendio, se sono stati fortunati, altri nemmeno questo.

 

 

 

 

 

E’ necessario un intervento urgente che tuteli questa categoria, le aziende hanno fatto ciò che potevano, anticipando il Fondo Integrazione Salariale, ma è necessario intervenire, soprattutto per coloro che hanno un contratto a termine e/o magari sono gli unici a percepire un reddito in famiglia.

Share