Grave pensionato 66enne dopo una caduta per strada avvenuta a Fornaci di Barga

 

BARGA – Un uomo di 66 anni, residente a Fornaci di Barga, è stato ricoverato in codice rosso al reparto di neurochirurgia dell’ospedale Cisanello di Pisa, a seguito di una caduta lungo la strada.

 

La chiamata dei soccorsi è arrivata alle 11 di domenica mattina. Ancora incerta la dinamica dell’accaduto, al vaglio comunque dei carabinieri del NOR di Castelnuovo e della pattuglia della stazione di Barga che sono intervenute su posto.

Quel che è certo è che l’uomo, un pensionato, molto noto nella comunità fornacina, è caduto a terra battendo violentemente il viso.

A quanto pare era da poco uscito di casa. Durante i soccorsi con  l’intervento dell’automedica del 118 e di un’ambulanza della Misericordia del Barghigiano, l’uomo era ancora cosciente ed ha lamentato delle parestesie alle gambe ed alle braccia e per tale motivo è stato richiesto l’intervento del Pegaso per un veloce trasferimento in codice rosso a Pisa con sospetto trauma cervicale.

Sul posto l’elisoccorso emiliano di Pavullo, in quanto il mezzo della regione Toscana era già impegnato in un intervento sulle Apuane. L’uomo, dopo le prime cure, è stato trasportato allo stadio Johnny Moscardini di Barga dove è atterrato l’elisoccorso che alla fine lo ha caricato e trasportato a Pisa.

fontenoitv

 

Share