Una grave perdita per la comunità seravezzina la scomparsa del Dott. Luciano Carnicelli. Medico condotto che ha dedicato la sua vita alla medicina, con impegno e grande passione. Era incapace di dire di no. Per sentire se tutto andava bene, appoggiava ancora l’orecchio sulla pancia delle future madri, prediligeva sempre il contatto umano e si prendeva grande cura dei propri pazienti. Dopo la pensione ha prestato servizio al primo soccorso, mettendo, ancora una volta, la sua professionalità al servizio di quei cittadini con cui aveva condiviso la sua vita professionale. Ricordo, in particolare, una frase che mi disse, un giorno: “Cara mia, erano altri tempi quando iniziai a lavorare io, ancora ci ringraziavano regalandoci un pollo, un coniglio o la verdura fresca”.

Share