Grandi affermazioni di Girolamo Deraco, direttore artistico della associazione Cluster di musica contemporanea,

 

con una sua opera eseguita in prima mondiale in Paraguy e il prestigioso secondo premio al Concorso Internazionale del Belgio che si è concluso in questi giorni. Mercoledì 26 giugno nel Gran Teatro Lírico “José Asunción Flores” BCP di Asunción (Paraguay) è stata eseguita la sua opera lirica dal titolo “OCEANO – docu-opera sulla emigrazione italiana del 900 in Sud America” composta su libretto di Giuseppe Nicolò, tratto dal romanzo “Sull’oceano” di Edmondo De Amicis. Ad eseguire questa nuovo lavoro del compositore è stata l’ Orquesta Sinfónica del Congreso Nacional del Paraguay diretta da Diego Sánchez Haase ed I solisti Jose Mongelós (tenore), Mathias Barranco (baritono) , Alejandra Meza (soprano). Coro de Asunción Lírica . Maestro del coro Kathryn Kasper . Regia delo stesso Deraco.Il successo è stato confermato dall’ovazione alla fine della esecuzione da parte dei mille e duecento presenti che riempivano il teatro paraguayano, toccati dalle espressive e commoventi melodie. Tra il pubblico erano presenti l’ambasciatore italiano Gabriele Annis e il Direttore Generale del Centro Cultural de la República El Cabildo Margarita Morselli oltre a esponenti del Banco Central del Paraguay e della Scuola Italiana Dante Alighieri. Visto il grande successo si parla già di una replica il prossimo settembre

L’opera racconta l’esperienza che provarono i nostri connazionali nell’attraversare l’oceano in direzione Sud America in cerca di fortuna ed è stata messa in scena in forma di docu-opera, poiché i fatti raccontati sono veritieri. De Amicis salendo a bordo di un piroscafo e annotando sul suo taccuino tutto quello che succedeva, ne diventa testimone, scrittore e documentarista veritiero, dei ventidue giorni di tratta. Attorno lui c’è una moltitudine di emigranti che rappresentano un’Italia analfabeta e povera. Un’Italia che però mantiene la propria dignità.

 

 

 

 

 

 

Con il brano “L’attimo fulgente – per orchestra sinfonica di fiati”, Deraco si è aggiudicato il 30 giugno il Secondo Premio e il’ambìto Premio del pubblico al 7th International Composition Competition Harelbeke in Belgio. Nessun Italiano era mai arrivato alle fasi finali di questo prestigioso concorso per orchestra di fiati.

 

 

 

 

 

 

 

La giuria internazionale ha scelto il brano di Deraco tra le 100 partiture arrivate da 32 differenti Paesi. del mondo Il brano è stato eseguito dalla Koninklijk Harmonieorkest Vooruit Harelbeke diretta da Erik Desimpelaere, nella città di Harelbeke in Belgio.

“L’attimo fulgente – dice Deraco – si ispira alla teoria elaborata dal grande astrofisico britannico Stephen Hawking (a cui il brano è dedicato dopo la recente dipartita) che riguarda la nascita dell’universo. Quell’attimo incredibile di luce in cui tutto è nato”.

Share