GRANDE ATTESA PER LA TOSCA IN SAN FRANCESCO

Domani ore 21, ingresso libero

 

Lucca, 2 settembre 2016 C’è grande attesa per Tosca in forma di concerto, in programma domani (sabato 3 settembre) alle ore 21 nella Chiesa di San Francesco. Ultimi preparativi per l’evento organizzato dall’Accademia italiana di canto, in collaborazione con l’associazione orchestra “Giacomo Puccini” e con il contributo del Comitato Nuovi Eventi per Lucca.

Una Tosca, dunque, in cui gli elementi drammatici ed emozionali di questo amatissimo melodramma pucciniano saranno espressi quasi interamente dalla musica stessa e dalla bravura degli eccellenti interpreti, tra cui il soprano Maria Luigia Borsi, chiamati a impersonare i protagonisti dell’opera.

La direzione dell’orchestra sarà affidata al Maestro Aldo Salvagno, mentre il Maestro Maurizio Preziosi guiderà il coro “Schola Cantorum Labronica” con la collaborazione del Maestro Stefano Teani.

C’è grande curiosità per questa originale trasposizione, realizzata con accenni registici di Beppe Menegatti e nata da un’intuizione del Maestro Herbert Handt, che riconosce nella Tosca una delle opere più socialmente impegnate di Puccini, nonché uno degli apici della sua creatività.

L’ingresso alla chiesa è libero e gratuito. I biglietti saranno comunque disponibili a partire dalle ore 19 di domani (sabato 3 settembre) presso la reception IMT, a sinistra della facciata del San Francesco.

Share