Di Gregorio Andreini

Per realizzare questa ricetta si utilizzano ingredienti buoni e deliziosi. Nello specifico, per preparare gli Gnocchi di castagne con radicchio e speck, diffusi anche in Garfagnana e Mediavalle, come ingredienti abbiamo farina di castagne, farina 00, radicchio, un uovo, spicchio d’aglio, prezzemolo, olio extravergine, speck, sale, pepe, burro, asiago fresco, parmigiano. Lavorare l’impasto con la farina aggiungendo fattore importante acqua tiepida. Formare sul tavolo un impasto morbido lasciato a riposare 20 minuti con aggiunta di un uovo. Preparare gli gnocchi nelle le varie forme, quando vengono a galla aggiungere burro, speck, asiago tagliato a dadini, spicchio d’aglio, abbastanza sale e pepe, qualche foglia di prezzemolo. Far cuocere bene alcuni minuti lo speck che deve rimanere morbido nella sostanza ma croccante esternamente, aggiungendovi insieme il radicchio con aglio e olio extravergine, sale e pepe, far cuocere gli gnocchi, fino a renderli morbidi, scolarli e mettere parmigiano, poi rumare il tutto, aggiungendo un po’ di prezzemolo e rosmarino.

gnocchi-castagne   gnocchi-castagne-2

Ecco a questo punto pronti i nostri Gnocchi di castagne con radicchio e speck belli fumanti da portare in tavola.

gnocchi-castagne-radicchio-e-speck

Share