Pitch-day per illustrare agli investitori le nuove idee

GLI IMPRENDITORI DI DOMANI PRESENTANO LE LORO START-UP

Giornata finale per il Corso organizzato da Università di Pisa, FLAFR e Celsius

 

Lucca, 5 ottobre 2018 – Tante idee, molti progetti, un mare di opportunità in una giornata di confronto tra allievi e potenziali investitori. Arriva alla sua conclusione il Corso di perfezionamento “LA START-UP: l’idea che si trasforma in impresa di successo. Una prospettiva economico-aziendale”, organizzato dal Dipartimento di Economia e Management dell’Università di Pisa in collaborazione con la Fondazione Lucchese per l’Alta Formazione e la Ricerca (FLAFR) e la società Celsius di Lucca.

Un “pitch day”, una giornata di “lancio” che si è tenuta nella Chiesa di San Franceschetto, in cui si è svolta la presentazione dei progetti start-up ideati dai ragazzi che hanno frequentato il corso, di fronte a una platea di persone potenzialmente interessate a sostenere idee brillanti e di prospettiva.

Il ciclo di lezioni e incontri, denominato anche “Start-up Route”, iniziato a maggio con l’obiettivo di favorire l’ingresso e il consolidamento di start-up sul mercato, è stato congeniato, sotto la direzione della Professoressa Paola Ferretti, per fornire adeguato supporto, in termini di competenze economico-aziendali, a talenti e progetti imprenditoriali vincenti.

Un percorso che ha consentito agli allievi, laureati nelle più svariate discipline, di accrescere la piena consapevolezza dei passaggi necessari per partire dall’idea e arrivare all’impresa di successo.

Fantasia e concretezza per presentare a un pubblico numeroso tante idee convincenti in grado di spaziare negli ambiti più differenti: dalla produzione e distribuzione di energia elettrica al mercato immobiliare, dall’abbigliamento tecnico-sportivo ai servizi per il benessere personale.

Una “vetrina” importante in cui i ragazzi hanno illustrato non solo semplici idee, ma veri e proprie pianificazioni di sviluppo per dare forma concreta e futuro alle loro intuizioni, coordinati dalla Professoressa Ferretti, alla presenza del Direttore del Dipartimento di Economia e Management dell’Università di Pisa Silvio Bianchi Ferretti e di alcuni rappresentanti di A11 Venture, la società lucchese nata per investire nel capitale di startup innovative, che ha fornito un supporto determinante alla realizzazione del corso.

Un’esperienza coinvolgente e positiva, tanto che si parla già di una seconda edizione in arrivo. Un successo dovuto all’impostazione scientifica di un percorso in grado di dare gli strumenti indispensabili per tradurre le speranze e le aspettative in concrete possibilità.

 

Share