Gli appuntamenti per celebrare la Giornata internazionale della donna

Quattro giorni di incontri di “Attorno all’8 marzo”, il programma organizzato dal Comune di Lucca, Assessorato alle politiche di genere, con la collaborazione di tanti enti e associazioni del territorio per la Giornata internazionale della donna e rivolto all’approfondimento di molte aree tematiche

Venerdì 8 marzo alle ore 11 a Villa Bottini si svolgerà la presentazione, con il Centro anti violenza Luna e tutti i soggetti firmatari del Protocollo di contrasto alla violenza di genere, della rete territoriale della Piana di Lucca. Alle ore 15, sempre a Villa Bottini si terrà la conferenza di inaugurazione della mostra: “Architette, architettesse, architettrici” che sarà allestita nella sede dell’Ordine degli Architetti in via Santa Croce per approfondire il ruolo delle donne nella storia dell’architettura.

Una seconda esposizione, intitolata “Trecentossessantacinquemarzo” sarà inaugurata venerdì 8 marzo alle ore 17.30 nelle sale di Villa Bottini e sarà curata da Idearte. Sempre a Villa Bottini, alle ore 18, saranno presentati gli ultimi tre volumi della raccolta “Le Italiane” della Maria Pacini Fazzi dedicati a Maria Montessori, Elisa Salerno e Adriana Seroni, con la partecipazione di Adriana Valerio, Annalisa Lombardo, Maura Vagli.

Sabato 9 marzo alle ore 10 “Mimosa in corsa” di Anmil una passeggiata sulle Mura Urbane, aperta a tutti, in favore delle donne vittime di incidenti sul lavoro che vuole mantenere alta l’attenzione sulla necessità dell’aumento delle condizioni di prevenzione; quest’anno, in particolare, l’accento sarà posto sugli incidenti domestici. Domenica 10 marzo alle ore 17 Città delle Donne e Enciclopedia delle Donne propongono a Villa Bottini “Impronte di Lucca” per recuperare la memoria di importanti donne del passato e dei nostri giorni. Un excursus molto ampio che passa dalla descrizione e narrazione della biografia di oltre dieci donne, tra le quali Santa Zita e Matilde di Canossa per poi giungere a Maria Pacini Fazzi e Edda Bresciani. Infine lunedì 11 marzo alle ore 9 nella Sala Maria Eletta Martini al Cred si terrà la Commissione consiliare Politiche di Genere dedicata alla salute di genere e alle donne nelle professioni sanitarie.

Share