Gli amici  della campagna: la Civetta Nostrana ( Athene noctua)

21761537_10154991875641814_8639662654328331786_n

La civetta è molto utile all’agricoltura in quanto si nutre di piccoli mammiferi (soprattutto roditori) e insetti contenendo quindi il numero di questi animali potenzialmente dannosi.
E’ un uccello crepuscolare e notturno e durante le ore di buio caccia, difende il suo territorio, corteggiare il partner, insomma svolge tutte le attività che normalmente sono svolte di giorno.Abita boschi, frutteti e macchie sparse ai limiti dei campi.
L’alba e il tramonto sono le sue ore preferite per la caccia.
Non teme l’uomo, ma l’uomo teme il suo canto, che una stupida tradizione vuole che porti sfortuna alle persone che lo sentono.

Share