Non ha mai mollato, si è sempre dedicata con passione al suo sport preferito e, per la seconda volta consecutiva, ha portato a casa la tanto desiderata medaglia d’oro.

Un riconoscimento che arriva dalla Coppa delle Regioni disputata ieri a Paestum, in provincia di Salerno.

Nonostante le condizioni climatiche non fossero delle migliori, Giusy non ha perso la calma e con tutta la sua tenacia ha conquistato il podio piu’ alto, che ha voluto dedicare a tutta la sua famiglia e al Coach, Arturo Matteucci, per non averle mai fatto mancare appoggio e incoraggiamento.

Congratulazioni anche dalla redazione di Verde Azzurro Notizie.

Share