Giulia Mutti, un sogno che diventa realtà!

Una cantautrice versiliese alle selezioni di San Remo giovani, dopo aver firmato un contratto con la casa discografica BMG, l´azienda musicale con una storia molto importante alle spalle, guidata, in Italia, da Dino Stewart. Giulia è seguita dal manager Fabrizio Barbacci, produttore di artisti del calibro dei Negrita, Ligabue e Il Cile. La cantante   dall´indole pop-rock, con una voce graffiante e sensuale allo stesso tempo, parteciperà alle selezioni di San Remo giovani con un proprio brano indedito dal titolo “Almeno tre”. Il brano parla di me – scrive Giulia sulla sua pagina Facebook – descrivo sinceramente le mie debolezze e la mia determinazione”.

La redazione di VerdeAzzurro Notizie augura un grandissimo in bocca al lupo a Giulia Mutti. Siamo certi che queste mete non sono che l´inizio di una lunga, lunghissima carriera.

Share