Lunedi 26 agosto 2019 fino al Rifugio di Mosceta con le Olimpiadi del Cuore ed il Gruppo di Preghiera

 

FEDE, NATURA E BUONA CUCINA

IN UNA STRAORDINARIA GIORNATA SULLE APUANE

 

Forte dei marmi, 21 agosto 2019

 

Fede e riscoperta dello straordinario territorio e della cucina delle Alpi Apuane in una giornata di preghiera a contatto con la natura e le sue prelibatezze. Questi gli obiettivi della giornata di lunedì 26 agosto quando le Olimpiadi del Cuore Associazione Onlus organizzano con il gruppo di preghiera “I Figli di Maria, i Figli della Gospa” una gita al rifugio di Mosceta.

Il programma prevede pranzo a base di specialità eno-gastronomiche dell’Alta Versilia e della Garfagnana al ristorante della bellissima foresteria del Rifugio Del Freo fondato nel 1937 da Cesare Gaddi, presidente del Club Alpino Italiano di Viareggio. Nel 1950, l’inaugurazione del Rifugio Del Freo-Piatrapana di Foce di Mosceta con lo splendido panorama del monte Pania che ci attende dopo due ore di cammino nei boschi di faggi, castagni ed abeti.

 

Ci sarà un momento di preghiera in alta quota per i partecipanti accompagnati da Luca Neri, una guida esperta del territorio, e da don Leonardo Biancalani, sacerdote della Diocesi di Massa Carrara appassionato di montagna e bravo tennista, nonché vero uomo di Dio, parroco della Chiesa del Cuore Immacolato di Maria a Fossone di Carrara.

 

Ecco comunque il programma completo:

 

Con i propri mezzi partenza ore 7,15 al meeting point del parcheggio della Chiesa francescana di Vittoria Apuana a Forte dei Marmi davanti Hospital San Camillo e  poi da qui Querceta, Ripa, Seravezza, Ruosina sempre dritto lungo la strada principale per la galleria del Cipollaio fino a superare sulla destra il paese di Retignano fino al borgo in sasso di Levigliani.

 

Da qui sempre in auto si prosegue lungo la strada comunale panoramica, dove è possibile godere una vista mozzafiato. Si costeggia il paese di Levigliani, si oltrepassano i casolari di legno e sasso che sovrastano il paese  fino agli altipiani di Passo Croce dove campeggia imponente il massiccio del Monte Corchia, meta di alpinisti provetti.

 

Da Passo Croce, dove si gode uno spettacolo da film, si prosegue lungo la strada sterrata per un breve tratto verso gli alpeggi di Fociomboli. Si parcheggiano le autovetture e lasciando la sterrata ci si inoltra lungo il sentiero verso il paese in sasso disabitato di Puntato per proseguire verso destra lungo la valle di Foce di Mosceta ai piedi del massiccio del Monte Pania.

Consigliamo ai partecipanti di portate la macchina fotografica, i telefonini perché pare di  essere in Trentino fra le Dolomiti della Val Fiemme e della  Val di Fassa: baite, rifugi, boschi, torrenti, prati verdissimi, fiori. Poi, ad attendere la comitiva, la cucina speciale del Rifugio Del Freo, non prima di aver recitato un bel Rosario di ringraziamento all’Eterno Padre.

 

Il momento di ristoro al rifugio è previsto alle ore 13,15, il costo complessivo della giornata è di 40euro, comprensivo del pranzo. Successivamente è previsto un momento di riposo, e per chi lo desidera, delle passeggiate nella valle di Mosceta.

Alle ore 17,00 rientro e possibilità di assaggiare gli straordinari tordelli fatti in casa all’Hotel Raffaello di Levigliani, con i celebri antipasti con formaggi e polentina fritta bollente.

 

Per prenotazioni:

Associazione Onlus Olimpiadi del Cuore

Telefono 0584 757257 – 338 7428498

Segretario Carlo Amico 346 4226391

email: info@olimpiadidelcuore.it

ASSOCIAZIONE ONLUS OLIMPIADI DEL CUORE

Via Lorenzo De’ Medici n° 15, 55042 Forte dei Marmi (LU)

Ufficio: 0584.752757 / Cell.: 338.7428498 / Email: info@olimpiadidelcuore.it

www.olimpiadidelcuore.it          www.paolobrosio.it

Share