SANITÀ: GIOVANNETTI AL CONVEGNO PD SU OSPEDALE VERSILIA, CARENZE NON SONO GIUSTIFICABILI QUANDO C’È IN BALLO LA SALUTE. DA CENTRO SINISTRA MAI UNA CRITICA PUBBLICA SU SANITÀ

Versilia_ Ho qui il messaggio di un cittadino. Per una ecografica, richiesta alla fine di febbraio, dovrà attendere nove mesi. A novembre. Se hai i soldi puoi rivolgerti ai laboratori privati e hai risposte immediate, risposte che possono anche salvarti la vita, ma se non li hai devi aspettare.

La sanità non può essere una roulette russa”: è il durissimo intervento del Sindaco di Pietrasanta, Alberto Stefano Giovannetti in occasione del convegno promosso dal Pd della Versilia a Viareggio sulla sanità. “Non dobbiamo nascondere le difficoltà ed i problemi della sanità, che i cittadini vivono ogni giorno, mostrando le eccellenze che abbiamo e di cui giustamente dobbiamo andare fieri. – ha spiegato Giovannetti – Ma credo che sia un errore grandissimo perché non il metro di riferimento deve essere il servizio più carente.

L’obiettivo deve essere quello di offrire un servizio eccellente in tutti i reparti e non solo in alcuni. Questa sanità, la riforma che l’ha ridisegnata, ha lacune enormi. Se i sindacati, che vivono le strutture, protestano da anni significa che qualcosa non funziona. Mi dispiace constatare – ha concluso Giovannetti – che dal centro sinistra, che ha sostenuto questa riforma, anche di fronte all’evidenza di una sanità fallimentare e carente

Share