GIORNATA INTERNAZIONALE DELLA PACE

21 Settembre 2019 Sant’Anna di Stazzema. Raduno per la pace

Stazzema_ Sabato 21 settembre 2019 a partire dalle ore 15:30, in piazza Anna Pardini a Sant’Anna di Stazzema ci sarà il “Raduno per la pace”, in occasione della Giornata Internazionale della pace indetta dall’ONU.

L’iniziativa ha il Patrocinio della Camera dei Deputati concesso dal Presidente Roberto Fico.

Associazioni, rappresentanti della società civile e delle istituzioni; persone che si battono per i diritti umani, che hanno dedicato la vita per il rispetto della legalità, saliranno sul palco in piazza Anna Pardini per raccontare la loro esperienza.

Per raggiungere Sant’Anna sarà disponibile una navetta gratuita a partire dalle ore 14:00 (attiva esclusivamente per il pomeriggio del 21 settembre 2019) che partirà dalla località La Balza; la strada per Sant’Anna di Stazzema resterà comunque aperta al transito.

L’evento è stato inserito nel calendario ufficiale delle manifestazioni sul sito ONU dedicato alla Giornata Internazionale della Pace www.internationaldayofpeace.org : oltre 500 eventi che si svolgeranno in tutto il mondo per il 21 settembre.

Il Raduno per la pace sarà aperto dai saluti istituzionali del sindaco di Stazzema, Maurizio Verona, Presidente dell’Istituzione Parco Nazionale della Pace di Sant’Anna di Stazzema.

Saranno presenti alcuni superstiti della strage di Sant’Anna che racconteranno la loro testimonianza del 12 agosto 1944. La memoria come punto di riferimento e come punto di partenza per riflettere sul presente, per costruire un futuro di pace. L’associazione Libera, fondata da Don Ciotti, porterà la propria testimonianza di impegno quotidiano di lotta contro la mafia, per la legalità e i diritti.

Emergency racconterà l’esperienza di chi, ogni giorno, si adopera nei teatri di guerra per aiutare e soccorrere il prossimo, per curare chiunque ne abbia bisogno nelle zone più disperate della terra.

Chi vorrà potrà dare il suo contributo esprimendo un pensiero, una riflessione, condividendo un’esperienza che trasmetta i valori di pace, dal palco o sui social ufficiali del Parco Nazionale della Pace di Sant’Anna di Stazzema:

Facebook, www.facebook.com/SantAnnaDiStazzema;

Twitter: www.twitter.com/SAnnaStazzema;

Instagram: www.instragam.com/santannadistazzema.

Per i social invitiamo ad adoperare l’hastag: #SantAnnaDiStazzema2019

Chiediamo a tutti di venire a Sant’Anna di Stazzema”– spiega il Sindaco di Stazzema Maurizio Verona– “per dire che non ci rassegniamo a politiche che violano le più elementari forme di convivenza civile, al ritorno dei nazionalismi, dei razzismi. Sta succedendo qualcosa di preoccupante in Europa che non possiamo più sottovalutare. Serve un moto di orgoglio, un cambio di passo, non solo da chi è chiamato a ricoprire incarichi pubblici, ma dalla società, che sembra essersi assopita e quasi rassegnata. Nel 2018 abbiamo istituito l’Anagrafe Antifascista, che oggi conta quasi 45.000 iscritti. Chiunque può iscriversi sul sito www.anagrafeantifascista.it . E’ un progetto di inclusione, una comunità virtuale di valori, aperta a tutti coloro che si riconoscono nei principi della Carta di Stazzema. Il 21 settembre abbiamo intenzione di parlare di questi principi, come fondamento di qualsiasi ragionamento sulla pace e sui diritti”

Share