Troppe auto parcheggiate nel cortile impedivano ai bus di girare

GIORGI” A SALTOCCHIO: risolti i problemi di manovra riscontrati ieri

 

per gli autobus che trasportano gli studenti da Lucca all’edificio dei Frati

In merito alle difficoltà di manovra dei bus del trasporto pubblico locale dedicato per gli studenti dell’istituto professionale Giorgi di Lucca trasferiti da ieri (11 novembre) all’edificio dei Frati di Saltocchio, la Provincia comunica che già stamani (martedì 12 novembre) non si sono evidenziati particolari problemi per gli autobus che hanno trasportato i ragazzi a scuola.

Le difficoltà emerse nella ‘giornata inaugurale’ del trasferimento a Saltocchio sono state causate dalle numerose auto degli insegnanti, del personale scolastico e anche di alcuni studenti maggiorenni che occupavano spazi del cortile a fianco dell’edificio non adibiti a parcheggio.

Con le auto parcheggiate altrove, sempre in vicinanza della scuola, i bus del Tpl allestito dalla Provincia e da Ctt nord non hanno avuto nessun ostacolo di manovra. Ricordiamo che il servizio di trasporto è in fase sperimentale in attesa di capire il reale volume dell’utenza giornaliera media.

Gli uffici della Provincia, infine, sono in contatto con la dirigenza scolastica per cercare eventualmente di ricavare ulteriori stalli di sosta negli spazi di competenza dell’edificio dei Frati.

Share