Garfagnana: agricoltura in festa per  69esima Giornata del Ringraziamento, parata di trattori e benedizione dei frutti della terra al Duomo di San Pietro
Appuntamento domenica 23 novembre a Castelnuovo (Lu)

Fede e terra. Agricoltura in festa per la Giornata del Ringraziamento. Sarà Castelnuovo di Garfagnana con il Duomo di San Pietro ad ospitare domenica 24 novembre la 69esima edizione della tradizionale ricorrenza del mondo agricolo promossa da Coldiretti per rendere grazie al raccolto dei campi e chiedere la benedizione dei raccolti.

Fitto il programma con la parata dei trattori con raduno (ore 9.00) e partenza da Piazza della Repubblica ed arrivo in Piazza Olinto Dini, la Santa Messa in San Pietro (ore 11.00) e a seguire la benedizione dei prodotti della terra e dei mezzi agricoli. “Per noi questa è una giornata speciale – spiega Andrea Elmi, Presidente Coldiretti Lucca – perché rappresenta un’occasione di preghiera, riflessione, riconoscenza e gratitudine per tutto ciò che ci è stato dato dalla natura. Per la nostra agricoltura è stato un anno in chiaro scuro caratterizzato, come accade con sempre più frequenza, dall’imprevedibilità climatica che ha mandato in tilt molte produzioni come il miele e l’olio per esempio. E’ andata meglio per vino, castagne e funghi: altre produzioni cardine della nostra terra. Ciò nonostante noi preghiamo e ringraziamo. Sarà una bella festa per gli agricoltori, per le famiglie e per la collettività”.

Ecco il programma dettagliato: ore 9.00 raduno delle macchine agricole in Piazza della Repubblica; ore 10.00 partenza del corteo dei trattori lungo via Fabrizi, via Azzi, via Farini, Piazza Umberto, Via V. Emanuele, via Roma ed arrivo in Piazza Olindo Dini; ore 11.00 solenne santa messa nel Duomo di San Pietro ed offerta simboli dei prodotti della terra; ore 11.45 benedizione della terra e delle macchine agricole davanti al Duomo.

Share