GALLERIE DEGLI UFFIZI E LUCCA COMICS & GAMES COLPISCONO ANCORA: IL LEGGENDARIO  AUTORE FRANK MILLER IN TOUR NEL TEMPIO DEL RINASCIMENTO FIORENTINO

Non solo: sono arrivati in visita anche gli autori delle fortunate serie Outcast, Invincible e Redneck; e domani full immersion del direttore Eike Schmidt a Lucca con un dibattito sulla Divina Commedia, un giro tra stand e mostre e la premiazione del Gran Maestro del Fumetto che esporrà il suo autoritratto in museo

 

Frank Miller in visita alla Galleria degli Uffizi. Il leggendario creatore di alcune delle più grandi graphic novel americane quali Batman – Il ritorno del Cavaliere oscuro, Sin City, 300, è stato avvistato oggi tra i capolavori del Rinascimento fiorentino. Il tour è stato organizzato nell’ambito della nuova collaborazione tra gli Uffizi e Lucca Comics & Games: a condurre Miller tra le meraviglie del museo vasariano, è stato lo stesso direttore Eike Schmidt, accompagnato dal direttore di Lucca Comics & Games Emanuele Vietina. Al termine della visita, il direttore degli Uffizi ha donato all’autore americano un libro sui disegni di Raffaello.

 

 

 

 

Dal mondo del fumetto non è però sbarcato in Galleria solo Miller (al Comics & Games per presentare il documentario a lui dedicato ‘An American Genius’): a farsi vivo in museo  è stato anche un trittico di importanti autori americani dei comics a stelle e strisce. Sono Paul Azaceta, disegnatore e co-creatore della famosa serie horror Outcast, realizzata insieme al creatore di The walking dead Robert Kirkman, Ryan Ottley, disegnatore e coautore del fumetto supereroistico, Invincible, quest’anno diventato anche serie tv di grande successo

 

 

 

Lisandro Estherren, disegnatore e co-creatore di Redneck, fortunata rivisitazione in chiave texana del mito del vampiro. Domani, 30 ottobre, saranno invece gli Uffizi a lanciarsi in una full immersion nell’universo di Lucca Comics. Il direttore Eike Schmidt andrà in tour alla kermesse, ospite di un dibattito a tema dantesco (A riveder le stelle è il motto guida dell’edizione di quest’anno) e dedicato al prezioso volume della Treccani ‘La Commedia nello specchio delle immagini’. L’incontro, che si terrà a partire dalle 17 nella sala del Suffragio vedrà la partecipazione, oltre che di Schmidt, di Lina Bolzoni, professore emerito della Scuola Normale Superiore e curatrice del volume e del disegnatore Paolo Barbieri che proprio nei mesi scorsi ha pubblicato nei mesi scorsi un libro di illustrazioni sull’Inferno. Ad aprire i lavori sarà un intervento del presidente della Regione Toscana Eugenio Giani. Il direttore degli Uffizi farà poi un giro tra mostre, eventi e stand della rassegna, per poi prendere parte, dalle 21.30, alla cerimonia di Premiazione del Gran Maestro del Fumetto, conferito da Lucca Comics & Games nell’ambito dei Lucca Comics Awards. Il premio al Maestro – che è il più prestigioso della manifestazione, costituisce una sorta di ‘Oscar alla carriera’ in chiave fumettistica e e viene conferito ogni anno ad un autore di comprovata statura artistica per l’elevato e riconosciuto valore della sua opera complessiva – segna un nuovo spazio di collaborazione tra Lucca Comics & Games e Gallerie degli Uffizi.

 

 

 

A partire da questa edizione, infatti, l’artista che risulterà vincitore vedrà infatti il suo autoritratto entrare nella collezione del museo, che possiede la più vasta raccolta al mondo di questo tipo di lavori. Inoltre, al termine della kermesse lucchese, l’opera sarà protagonista di una mostra speciale negli spazi espositivi del Gabinetto Stampe e Disegni degli Uffizi. Il nome del vincitore sarà svelato direttamente durante la cerimonia di sabato: a consegnare il premio sarà lo stesso direttore degli Uffizi Schmidt.

 

Per info: Tommaso Galligani, Portavoce e Ufficio Stampa delle Gallerie degli Uffizi, tommaso.galligani79@gmail.com, tommaso.galligani@beniculturali.it, +393494299681

 

Share