I disagi sono stati avvertiti anche in alcuni quartieri di Viareggio

Nei giorni scorsi ci sono state numerose segnalazioni, anche da parte di alcuni cittadini della zona della bonifica del comune di Massarosa e da alcuni quartieri di Viareggio, zona ex-campo d’aviazione, relative ad odori acri, avvertiti generalmente in ore notturne, derivanti dalla combustione di torbe.

A questo proposito ARPAT ha già sollecitato il Comune di Massarosa affinché attui le idonee modalità di intervento per porre fine definitivamente a queste combustioni, causa di esalazioni moleste.

In passato l’area intorno a Massarosa era già stata interessata da incendi di torba e allagare l’area interessata si è rilevata una misura efficace.

Share