FRITTATA DI ERBA MALVA

12814036_917792291653351_2377663973869628776_n
Tre belle manciate di erba Malva lessata al dente (lessata con un pizzico di sale), strizzate e tagliuzzate, fatele rosolare in poco olio con aglio schiacciato (che poi toglierete) facendo evaporare i residui dell’acqua di cottura, sbattete le uova con un pizzico di sale e se volete dei semi di sesamo, versate le uova nella padella con la Malva e cuocete.
Buona calda, ottima fredda tra due fette di pane con le patate sia per una merenda a scuola che per il pranzo in ufficio. DI EZIO LUCCHESI

Share