L’incontro è in programma allo Sky Stone & Songs alle 21:30 a ingresso libero

 

FRIDAY I’M IN LOVE – MARTEDI’ SI PARLA DI TRIP HOP E SI COMPIE UN VIAGGIO ALLA CONQUISTA DEL SUONO

 

Una serata per comprendere un genere musicale particolare, interessante, intigrante e decisamente attuale: il Trip Hop è in programma, per il ciclo autunnale di incontri sulla storia della musica ‘Friday I’m in Love’, martedì 14 novembre a partire dalle 21:30 allo Sky Stone & Songs, a ingresso libero.

Massive_Attack

Il Trip Hop nasce a Bristol tra la fine degli Anni Ottanta e l’inizio degli Anni Novanta e, dalla quella città, invade il mondo, con i suoi suoni rallentati, con le sue atmosfere fumose e urbane. Il ‘cuore pulsante’ di questo genere musicale resta la città di Bristol, dove sono nati gruppi come i Massive Attack, i Portishead e musicisti del calibro di Tricky. Ma in breve si è allargato a macchia d’olio non solo in Europa, portando queste stesse atmosfere in altri Paesi, dal Giappone al Belgio, dalla Germania agli Usa, fino al nostro Paese dove è stato rappresentato da band come i Casino Royale, gli Almamegretta e i primi La Crus.

A tracciare la storia e l’evoluzione di questo genere musicale sarà la giornalista Federica di Spilimbergo, che, partendo dalla nebbiosa Bristol farà fare un viaggio nel mondo del trip hop.

 

Per informazioni e per i podcast delle serate di Friday I’m in Love. www.skystoneandsongs.it

Share