Omicidio colposo: è questa l’accusa che pesa sull’insegnante che guidava il gruppo di studenti travolti mercoledì da una valanga sulle Alpi francesi. Indagato, l’uomo di 47 anni si trova in stato di fermo all’ospedale di Grenoble, dove è ricoverato. La tragedia delle Deux Alpes è costata la vita a due studenti liceali e un altro sciatore estraneo al gruppo.

Fonte: it.euronews.com

Share