FORTE DEI MARMI: MERCOLEDÌ 21 NOVEMBRE LA PIANTUMAZIONE DI 8 PINI, ALLE SCUOLE “GUIDI” E “PASCOLI”, IN OCCASIONE DELLA GIORNATA NAZIONALE DEGLI ALBERI 2018

 

Una cerimonia legata alla terra, ma dall’alto valore simbolico. Soprattutto dopo le recenti alluvioni e tempeste di vento che hanno sconvolto parte della penisola, gli incendi di settembre sui vicini Monti Pisani e, per rimanere in territorio versiliese, la devastazione del patrimonio verde nel marzo del 2015, di cui ancora si possono vedere la conseguenze. Forte dei Marmi si appresta a celebrare, mercoledì 21 novembre, la Giornata nazionale degli alberi 2018, raccogliendo così l’invito del Ministero dell’Ambiente a sensibilizzare la popolazione sull’importanza del patrimonio arboreo e boschivo. La cerimonia, aperta a tutta la cittadinanza, si terrà a partire dalle ore 10.30, all’interno di uno spazio verde adiacente alle scuole “Guidi” e “Pascoli”; nel corso della mattinata, verranno poste a dimora 8 piante di pino.

“L’Amministrazione, oltre alla decisa azione di governo nel settore del verde pubblico, ha deciso di aderire con convinzione a questa giornata dall’elevato valore etico e sociale, convinta del fatto che sia necessario partire dal quotidiano, dalle piccole realtà, per salvaguardare l’ambiente e sensibilizzare i cittadini alle tematiche verdi – commentano il sindaco Bruno Murzi ed Enrico Ghiselli, assessore all’Ambiente – è assolutamente vero che la Terra su cui viviamo non ci è stata lasciata dai nostri padri, ma data in prestito dai nostri figli. Proprio per questo, pianteremo dei pini laddove crescono e si formano i nostri giovani: un forte segnale di fiducia e di speranza nel futuro del nostro territorio”.

 

Share