Forte dei Marmi: annullata l’edizione 2020 della tradizionale Fiera di Sant’Ermete.
Il Sindaco Bruno Murzi: “Non possiamo garantire lo svolgimento in sicurezza sanitaria”.
Questa mattina, tramite un’ordinanza sindacale, è arrivata la conferma ufficiale che il 28 agosto, la Fiera di Sant’Ermete non si terrà.
Una decisione sofferta quella del Sindaco Bruno Murzi che apponendo la firma all’ordinanza ha dovuto tenere conto di situazioni contingentali che impediscono lo svolgimento della Fiera  in totale sicurezza:Visto il Decreto Legge 30 luglio 2020 n. 83 “ Misure urgenti connesse alla scadenza della dichiarazione di emergenza epidemiologica da Covid -19 deliberata il 31 gennaio 2020”, con il quale è stato prorogato lo stato di emergenza sino al 15 ottobre 2020 ed essendo compito dei Comuni regolamentare, secondo le linee giuda fornite, lo svolgimento di mercati, abbiamo dovuto collegialmente compiere questa scelta.
Ci rendiamo conto che in un momento di particolare difficoltà economica tra gli operatori ambulanti, Sant’Ermete potesse rappresentare una buona occasione d’incasso. E che essa sia da sempre un momento di grande partecipazione e gioia per la nostra cittadina e per molti turisti che ritornano appositamente a Forte dei Marmi per questo appuntamento. Ma ogni anno la fiera è frequentata da un elevato numero di utenti e  non è possibile, con le sole forze a disposizione del Comune, assicurare e garantire che non si verifichino assembramenti e che sia mantenuta tra i frequentatori la misura minima di sicurezza di un metro.”

Share