Focette: Battaglini, sottopasso via Aurelia per collegare Focette e recupero spazi simbolo piazzetta Castracani e fontana Porcinai

Un sottopasso per pedoni e biciclette per collegare la parte alta e bassa di Focette lungo la via Aurelia all’altezza di Via Cavour. Ma anche il recupero di due simboli della frazione come piazzetta Castracani e la fontana dedicata a Pietro Porcinai all’inizio di via Cavour e il lungomare, proprio di fronte alla Bussola e all’Ostras Beach, che sarà arricchita dalla presenza del Nettuno di Alfredo Sasso. Sono alcuni dei punti del programma di mandato di Alberto Giovannetti, candidato sindaco del centro destra alle prossime elezioni comunali a Pietrasanta sostenuto da Lista Mallegni Pietrasanta prima di tutto, Forza Italia, Lega, Noi con l’Italia, Fratelli d’Italia, Pietrasanta Viva e Partito Liberale Italiano. Richieste arrivate da Giulio Battaglini, consigliere uscente e candidato al consiglio comunale di Pietrasanta nella lista Mallegni Pietrasanta prima di tutto. “Da anni se ne parla ma mai si è valutata l’opportunità. Il modello da prendere ad esempio è quello di via della Principessa a San Vincenzo: in questi modo consentiamo l’attraversamento in sicurezza della più trafficata delle arterie stradali sia per i pedoni che per le biciclette. L’altro elemento è la rotonda di Motrone: sono due interventi strategici per far fare un nuovo salto di qualità al territorio. L’impegno di realizzare la nuova fognatura è stato mantenuto così come il ripristino del parco giochi che è stato dotato di recinzione, l’inserimento di nuove panchine sul lungomare, lo sgombero dell’hotel Candia e l’installazione dei varchi per la Ztl per cui stiamo attendendo il via libero della Motorizzazione. Per la frazione – spiega Battaglini – abbiamo un programma ambizioso ma concreto come il rifacimento di via Cavour ed il potenziamento dell’arredo urbano: cestini e fioriere. Decoro e pulizia sono da sempre il nostro elemento distintivo: l’attenzione non è mai abbastanza ed è per questo che ho chiesto, anche ascoltando gli amici della Pro Focette, un ulteriore sforzo”. Sul fronte sicurezza “i varchi della Ztl saranno dotati di videosorveglianza contro vandalismo e microcriminalità. Sarà migliorata anche l’illuminazione pubblica altro strumento indispensabile per alzare la percezione di sicurezza di residenti e turisti”. Info su www.giovannettisindaco.it

Share