Gli Erbi fanno parte di una tradizione ormai quasi scomparsa, alimentarsi con questi prodotti genuini significa riscoprire antichi sapori e rimanere in ottima salute. Il Miele è un alimento senza glutine e molto importante per la nostra crescita, le nostre amiche Api oltre a impollinare i fiori, ci regalano il prezioso cibo degli Dei. Mario in oltre 40 anni di esperienza e con 500 arnie, ha saputo unire negli ultimi anni il Miele con le droghe vegetali per ottenere ottime tisane di qualità e preparati energetici per chi pratica attività sportive. Il percorso inizia da Valpromaro, situato sulla ormai famosa via Francigena, si visiterà l’orto botanico e il giardino roccioso che la guida cura da oltre 20 anni. Per boschi si salirà verso il monte Ghilardona, il rilievo più alto del comune di Massarosa, si conosceranno gli erbi stagionali commestibili e quelli usati per curarsi, poi si andrà nel laboratorio dove viene lavorato il miele. Si potranno assaggiare gli erbi gustosi crudi e cotti preparati in precedenza, consegnati dei campioni di prodotti dell’alveare e al ritorno per chi vorrà potrà scegliere gratuitamente un vasetto con un fiore selvatico perenne coltivato dalla Guida.

per questa escursione la quota è fissata in 15 euro a persona, i bimbi sotto i 12 anni non pagano.

In allegato la scheda escursione con tutti i dettagli.

Per informazioni e prenotazioni 3381399107 entro sabato 12 Marzo ore 19

Share